E poi non c’è più tempo…

vitaSe c’è una cosa che ho capito è che non voglio più farmi trascinare dalla vita che trascorre, che corre. Che macina tutto. Che non guidi tu, ma lei. Che un giorno ti fermi e ti rendi conto che è passata gran parte della tua esistenza e non hai ancora fatto quelle cose che sognavi di fare prima di morire. Che non sai quanto tempo hai davanti, che magari non è neanche poco sulla carta, ma di certo non hai più addosso la sensazione di immortalità che ha pervaso la tua gioventù.

E se c’è un’altra cosa che ho capito, è che non voglio più fermarmi ad aspettare chi dice di avere pazienza. Che passerà questo o quel momento. Che ora no ma poi.

Perché se c’è una terza cosa che ho capito è che la vita non aspetta. Passa. Non si ferma. A volte non è dato un tempo più esteso a noi, che ne vorremmo di più, e,a volte, siamo noi a non essere disposti a darne di più agli altri.

Ad un certo punto cala il sipario. Cala il silenzio in luogo delle parole. Perché non c’è null’altro da dire. Da dare. Da fare.

Peccato. Non mi viene null’altro.

 

p.s. Il divertente ma amaro disegno di Roberto mi dice che ho ancora un po’ di tempo…:-)

8 pensieri riguardo “E poi non c’è più tempo…

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...