Niente principi e principesse

Mio figlio è in gita. Sono tornata a casa alle 19 e mi sono addormentata potendo assecondare, per una volta, la stanchezza. Mi sono svegliata di soprassalto alle 23 con lo squillo di un messaggio che per mittente e contenuto non era affatto simile ad un bacio. E niente a noi le favole ci hanno rovinato da piccole. A 52 anni ho capito che se volevano creare aspettative con un minimo di soddisfazione, le storie per bambini avrebbero dovuto parlare non di principi e principesse ma di rompicoglioni. Tanti, infiniti. Sono loro quelli che ti svegliano. Solo loro. 😂😂😂

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...