Il momento del saluto

Posted by

Ieri mattina sono andata al funerale del papà di un mio caro amico. Sono entrata in ritardo ma in tempo per ascoltare le parole del prete. Un discorso caldo e davvero confortante che mi ha colpito. Parole vicine a chi in quel momento stava soffrendo la perdita ma anche a chi doveva fargli coraggio. Sentite, affettuose. Come dovrebbe essere sempre. Sono uscita sollevata e sorpresa dal non aver subito la solita omelia di città, insulsa e impersonale. E ci ho fatto caso perché, da sempre, ritengo che il momento del saluto sia davvero molto importante. Per chi resta ma anche per chi non c’è più. E trovo sciatto che chi celebra e non conosce la persona, non abbia molto spesso non solo alcuna umana curiosità ma non si preoccupi nemmeno di saperne qualcosa di più. Che inguacchi, al contrario, qualche frase di rito insieme a due cose che ha carpito dai parenti e tiri fuori inutili ed irritanti supercazzole. Per questo preferisco i saluti laici a quelli religiosi in cui ognuno condivide un ricordo, un pensiero. Quei momenti in cui si ride e ci si commuove. In cui si dedica un tempo a chi è stato nella nostra vita e rimarrà nel nostro cuore. È anche o soprattutto per questo che pensato di scrivere qualcosa per quando toccherà a me. Qualcosa che mi dia l’occasione di ricambiare i saluti, nel bene e nel male. Come si fa da vivi.
Perché il senso della vita in fondo lo vedi tutto alla fine. Nelle lacrime ma anche nei sorrisi che siamo capaci di lasciare. Ed ecco perché sono importanti le parole che ci raccontano, soprattutto in quel momento estremo. Ed ecco perché apprezzo tanto chi sa usarle con sapienza e amore, come il prete di ieri. Che non è forma ma sostanza.
Buona domenica ❤️

E mi è arrivato ora anche il disegnetto di Roberto con questo messaggio che mi ha fatto piangere come spesso mi succede quando me li manda: ‘Lo so che forse non è un disegno molto coraggioso ma non mi sembrava giusto che un post così commovente rimanesse senza un’ illustrazione…’

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...