Uscire dal buco nero

Posted by

Pioveva da giorni. Ieri pomeriggio ad un certo punto ha smesso. Ero sotto al piumone, ho finito di vedere un film, mi sono infilata le scarpe, ho ‘guinzagliato’ Rocky e mi sono buttata in strada dove ho camminato ininterrottamente per più di due ore. E tra pensieri e chiamate ricevute/fatte, la tristezza umida di questi ultimi giorni è totalmente evaporata. Questo per ricordare, a voi ma anche a me stessa, che a volte, quasi sempre, gli stati d’animo, anche i peggiori, sono ribaltabili. Basta essere disposti a dare un colpo di reni. Basta non restare intrappolati nel buco nero che spesso è anche solo effetto del maltempo. Che non è facile ma ce la possono fare tutti. Che non è che a me riesce perché ho un carattere forte e volitivo. Riesce perché non voglio e non trovo un senso allo stare male. Riesce perché ho capito che non ho bisogno dei soccorsi e posso farcela da sola. Anzi, a dire il vero, non sempre mi riesce. Ma quando non mi riesce, per evitare smarrimenti, faccio finta di nulla e a voi non lo racconto 😜😁.
Oggi inizia una nuova settimana e sembra ci sarà sempre il sole, o quasi. Sulla carta sarà una settimana interessante. Speriamo anche nella pratica. Evviva.

E poi arriva il disegnetto di Roberto, poetico che mi tocca il cuore!

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...