Travolti da una palla di pelo

Posted by

Giretto al parco dopo pranzo. Rocky al guinzaglio, saliamo sulla collinetta fiorita e da lontano vedo una signora che guarda in basso il suo cane libero. Mentre passiamo decide che è il momento giusto per richiamarlo. Lui che stava girellando, appena sente il segnale si lancia a palla verso di lei, poi ci vede e decide che rappresentiamo un bersaglio migliore e ci arriva addosso in un secondo. Rocky reagisce, abbaiano, inizia una gazzarra, cerco di dividerli, perdo l’equilibrio e cado rovinosamente mentre cerco e riesco ad allontanarlo. La tipa si avvicina a me che sto mangiando polvere e mi chiede se mi sono fatta male. Mi verrebbe da dirgli che no, mi piace ruzzolarmi nell’erba ed ero andata lì proprio per questo ma taccio. Le dico di non preoccuparsi, non mi va di discutere. Voglio solo tornare a casa prima possibile. Mentre riprendo Rocky e soprattutto il controllo, la sento che parla con il suo cane e gli dice che lo sa che voleva solo giocare e che eravamo noi ad esserci oltremodo spaventati. Sono troppo dolorante per reagire e mi viene in mente che mi sento a disagio rispetto al mondo di alcuni padroni di cani come mi sentivo, un tempo, rispetto alle chat delle mamme dove c’erano quelle che sapevano sempre tutto e in anticipo. Che i figli erano perfetti. Che se anche picchiavano gli altri, le maestre non dovevano riprenderli perché non lo facevano con cattiveria. Che dall’alto dispensavano consigli e ricette. E che sapevano pure con certezza da chi partiva ogni volta la nuova epidemia dei pidocchi. Che i loro figli finivano per stare sulle palle a tutti senza colpa, come senza colpa è il cane che ci ha travolto, semplicemente perché lasciato libero, dove e come, non avrebbe dovuto esserlo.
Stasera mi fa male tutto; per stare meglio ho preso un oki e ho scritto questo post. Che magari trovo un po’ di comprensione e solidarietà. Tornerò sul tema. Non finisce qui.
Buonanotte! ❤️

One comment

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...