Non tanto Beautiful

Da più di 20 anni va in onda Beautiful. Quando ancora studiavo era un appuntamento fisso. Venti minuti di completo relax dopo pranzo. Poi il lavoro mi ha costretto a rinunciarci. Ma in tutti questi anni, quando mi è capitato di restare a casa per qualche motivo, non nego che una sbirciatina, per vedere se, nonostante l’assenza, riuscissi ancora a districarmi tra personaggi e beghe, me la sono concessa. Mai un fallimento: qualche figlio in più, qualche reiterato matrimonio tra le stesse persone, qualche sostituzione di attori in qualche ruolo, ma sostanzialmente nulla di cambiato. Una tranquillizzante certezza. E anche ieri, mentre lavavo i piatti con la TV accesa, quando è partita la sigla, non ho rinunciato a buttare un occhio e un orecchio, da sempre più che sufficienti per seguire. Ma per la prima volta sono rimasta di stucco. Ho capito fin dalle prime battute che c’era qualcosa di diverso e di irreparabile. Ebbene, Stephanie la moglie (4 o 5 volte!) di Eric fondatore della Forrester, nonché madre di Ridge e nemica giurata di Brooke, è morta. Pensando di aver capito male, sono andata a verificare su internet la questione e ho avuto la conferma della definitività della notizia. Ci sono rimasta proprio male. In un contesto in cui nuore si sposano con i suoceri e fanno figli che sono contemporaneamente zii e fratelli, resuscitano personaggi dal nulla e nessuno invecchia, non si può morire per sempre. Non è credibile. Non è accettabile.

Annunci

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...