Il buongiorno del 3 febbraio

In ‘Tutta colpa di Freud’, l’ultimo film di Genovese, che ho visto sabato, Marco Giallini – che interpreta un terapeuta – crea per le figlie quattro categorie di uomini assolutamente da evitare a cui, lui afferma, appartengono il 95% del totale. L’uomo costantemente da salvare, il Peter Pan, lo sposato che promette ma non lascerà mai la moglie perché sta sempre per succedere qualcosa, il perfetto, bellissimo e bravissimo ma con mamma molto (molto!) presente. A parte lo sposato creatore di false aspettative, che non ho mai incontrato (non è il mio tipo e io non sono il suo!), gli altri, nel corso della mia vita, ho avuto modo di conoscerli. A volte anche incroci di più categorie. E confermo: sono tutti da evitare. Ho però dei dubbi sulla percentuale. Il 95 mi sembra alta, la ridurrei più realisticamente al 90%. 😃Buongiorno a quel 10%, ma anche al 90 e a noi tutte. Il lunedì è dura per tutti!

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...