Il buongiorno del 5 giugno

È da ieri che mi perdo di tutto. Prima il badge dell’ufficio, poi una bolletta da pagare. C’è chi ti dice che vuol dire che ti pensa qualcuno. C’è chi ti dice che ci sono periodi in cui succede. C’è qualcuno che ti dice di stare più attenta. E ti accorgi di chi intorno a te è romantico, di chi è più comprensivo e di chi ha un atteggiamento più pragmatico e più severo verso le cose della vita. E che si può scoprire qualcosa delle persone anche dalla reazione ad una piccola cosa come questa. E che è divertente mettersi in ascolto del mondo anche in questo modo.
Mi suonano alla porta. Un vicino di casa ha trovato la busta con la mia bolletta da pagare e me l’ha riportata. Non so se voglia dire che chi mi pensava ha deciso di non farlo più. Sicuramente vuol dire che succede di perdersi le cose e che la prossima dovrò stare più attenta. Ma vuol dire anche che quando sei in difficoltà può succedere che qualcuno, senza che tu te lo aspetti, ti salvi. E oggi ho le prove.
Buongiorno di sole e aria fresca!

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...