Il buongiorno del 1* novembre

Il mio nome è Marussia. Mi dicono sia un vezzeggiativo di Maruska. Una sorta di Mariella in russo. Si chiamava Marussia un’amica di infanzia di mia madre e quest’ultima, pur con tutta la famiglia contro, decise di darlo a me. E fu così che, in qualche modo, il mio destino fu segnato. In nomen omen. E in questo senso nessuno sa più di me quanto un nome possa influenzare una vita. Come dico sempre, meglio sarebbe stato addosso ad una chiromante o ad una cantante che ad una che lavora in ufficio. Perché non si può capire, la fatica che faccio (la capiscono solo i Riziero, i Delio, gli Efisio che non abitino in Sardegna e i tanti altri con altrettanti nomi bellissimi ma sfidanti nonché ovviamente gli stranieri che vivono in Italia!) ogni volta che chiamo qualcuno o mi presento di persona a ripetere, spiegare, fare lo spelling e in ogni caso a dover sentire l’imbarazzo dell’interlocutore che, alla prima, non capisce quasi mai: Maruffia? Mariussa? Con lo svantaggio una volta acquisito – anche per questa delicata fase di apprendimento – che ti si ricordano tutti. Se fai bene ma soprattutto, se fai una cazzata. Senza contare che Marussia, anche solo per assonanza, ti da un’immediata connotazione politica. E mi chiedo sempre come sarebbe stato se mi fossi trovata invece a pensarla diversamente. Senza contare che se non c’è mai nessuno che chieda alle Paole, alle Alessandre, alle Laure perché si chiamino così, non c’è nessuno o quasi, che a me risparmi la sua curiosità. Anche se una storia, si converrà, c’è sempre anche per i nomi più comuni. Fu così che ad un certo punto della mia vita inventai una storia più affascinante di quella vera. Che vedeva mio nonno in campagna di Russia salvato da una contadina russa, Marussia appunto, di cui avevo ereditato per gratitudine di tutta la famiglia, il nome.
E c’è una ragione perché ho tirato fuori questa storia proprio oggi. Perché di Sante col mio nome non ce ne sono e quindi oltre tutto neanche l’onomastico. E ho pensato che magari oggi che li si festeggia tutti potrei mischiarmi. Ci provo tutti gli anni senza successo.

Buona festa!

17 pensieri riguardo “Il buongiorno del 1* novembre

    1. Grazie! Almeno questo…:-) sto pensando a quale potrebbe essere il tuo. Pensa che qualche anno fa organizzai un gioco durante una cena per un mio compleanno in cui ogni invitato doveva profilare il vicino rigorosamente sconosciuto con nome, lavoro, stato civile, squadra del cuore…. Etc Ci siamo divertiti moltissimo! Se dovessi dare un nome a te (anche con l’aiutino che mi hai dato!) potresti essere una Laura…. :-))))

      Liked by 1 persona

  1. Geniale😂! Come fai a stupirti delle quotidiane invenzioni creative di tuo figlio? Tale madre … Mi hai fatto piangere dal ridere e soprattutto pensare ancora una volta: ” ma come ti vengono”? Buon onomastico fantastica amica mia ❤️

    Liked by 1 persona

  2. Intanto lasciami dire che trovo il tuo nome originale e per questo bellissimo.
    Marussia … è di una musicalità unica con quella “esse” così incisiva … 😉
    Oggi E’ il Tuo onomastico per eccellenza 😆
    La storia che inventi a corollario del tuo nome è sicuramente affascinante e ti mette al sicuro da papabili domande. A me è comunque piaciuta la forza di tua mamma che ha saputo difendere la sua idea su tutta la famiglia, una vittoria che immagino non sia stata per nulla facile.
    Auguri Marussia, buon onomastico, non è mai tardi per cominciare 😉
    un abbraccio
    Affy

    Mi piace

    1. Cara Affy, grazie mille. Oggi con questa storia dell’onomastico inventato per scherzo alla fine ho ricevuto un sacco di affetto… Inaspettato e davvero bello! Una chicca: mia madre si chiama Vittoria e quando ho letto le tue parole in un istante ho capito qualche altra cosa di lei. Per questo grazie anche di più! A presto, amica mia! Un abbraccio❤️

      Liked by 1 persona

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...