Il buongiorno del 5 novembre

Porta fortuna e porta sfortuna. Non ho mai creduto che persone o oggetti abbiano questo potere. Mai. Credo però moltissimo nelle energie positive e in quelle negative. Ci sono persone che basta ti sorridano per infonderti ottimismo. Che quando ti abbracciano, o anche solo ti danno una mano, ti passano una forza che non ti aspetti. Alle quali senti di stare a cuore, te e il mondo Che ti donano forza e sanno sostenerti anche solo con uno sguardo. Che illuminano la strada che percorrono ad ogni passo. Che ti fanno stare bene perché portano momenti facili e difficili con la stessa carica.

Poi ci sono quelle che diffondono negatività. Che non è sfortuna ma zavorra. Persone a cui chi si impegna per cambiare le cose non piace perché rappresenta l’icona del si può fare e gli distrugge tutti gli alibi che gli hanno consentito fino a quel momento di non tentare alternative. Che non ti guardano mai dritto negli occhi. Che parlano male di chiunque perché non brillano di luce propria (e quindi con alta probabilità anche di te alla prima occasione). Che hanno sempre bisogno di affossare un altro per emergere. Che sono sempre e solo concentrati sul loro piccolo pezzo di universo. Che quando ci parli finiscono sempre per affaticarti, se non irritarti.

Ognuno è fatto a modo suo. Questa è la frase che, per anni, non mi ha consentito di tenere lontani i secondi. L’idea che in fondo qualcosa di buono ci fosse. Detto che ho capito di non amare le matrioske, che molto spesso pur andando molto a fondo non si trova nulla e che non sono portata per la speleologia, nella mia seconda vita questi personaggi sono stati allontanati in via definitiva. E non ne sento affatto la mancanza. Ovvio che non si possono evitare completamente i contatti ma la scelta aiuta la sopportazione dei momenti obbligatori.

Buongiorno all’energia positiva e a tutti coloro che ne sono portatori!

14 pensieri riguardo “Il buongiorno del 5 novembre

  1. È vero anche che nella vita delle persone capitano momenti diversi: momenti in cui si splende, altri in cui si è (o ci si sente) opachi.
    Io negli anni ho imparato a pensare a me senza rompere troppo l’anima agli altri, se non riesco la colpa è solo mia.
    Mercoledì di pioggia oggi, Governo ladro…
    Buona giornata Maru!

    Liked by 1 persona

  2. ce ne fossero di persone positive……io le noto subito, per me è molto importante sentire la positività di una persona ……..mi da carica e mi fa stare bene …..e allora!!!!!!! un buongiorno pieno di positività per tutti.

    Liked by 1 persona

    1. Pensa che io le riconosco dalla stretta di mano. Con quelle negative basta appena un contatto per farmi drizzare immediatamente tutti i peli delle braccia…. siamo macchine complesse. Basterebbe attivare i sensori ed ascoltare i feedback! Buona giornata Pat!

      Mi piace

  3. Come non condividere questo post?
    Le persone negative riescono a sfiancarmi con le loro tesi catastrofiche e pessimistiche, sono quelle che non ascoltano e parlano addosso all’interlocutore convinte che le loro tesi siano vangelo o cassazione. Le evito accuratamente pur rivolgendo sempre loro, nel mio salvifico allontanamento, un radioso sorriso incurante di quell’eco che puntualmente mi raggiunge “ridi perchè non sai poi che ti succede …”.
    Ad oggi tutto quello che mi è successo l’ho attribuito al destino, alle mie scelte personali, alla vita che doveva andare così, alla sfiga che sceglie me come tester … spero tanto non siano state le loro predizioni perchè allora il dubbio sorge spontaneo: ” … ma che mi rido?” 😉
    Un abbraccio
    Affy

    Liked by 1 persona

    1. Le persone negative non hanno alcun potere e possono danneggiarci solo distraendo la nostra attenzione dalle cose importanti. Basta non lasciarglielo fare e continuare a ridere. Che alla fine, condivido a pieno quanto dici, è la migliore arma per annientarle. Bel sorriso…. Puf, sparite! Buona giornata cara Affy!

      Liked by 1 persona

  4. Grande amica mia! questo post rispecchia il mio pensiero con forza e intelligenza, anche io come te le tengo lontane da me queste nere zavorre, che vivono nutrendosi della luce altrui…viva l’energia positiva, viva il bene e l’amore , e tutti coloro che lo sentono dentro al cuore e lo diffondono con i loro gesti, le loro parole, i loro sorrisi…
    un bacio
    Barbara

    Liked by 1 persona

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...