Mi faccio uno shampoo

Ieri ho fatto due chiacchiere con Roberto che poi nel pomeriggio mi ha mandato questo disegno accompagnato dal testo di Gaber. Direi che se non esistesse bisognerebbe inventarlo. Buongiorno! ❤️

Una brutta giornata

chiuso in casa a pensare

una vita sprecata

non c’è niente da fare

non c’è via di scampo

mah, quasi quasi mi faccio uno shampoo.

Uno shampoo?

Una strana giornata

non si muove una foglia

ho la testa ovattata

non ho neanche una voglia

non c’è via di scampo

devo farmi per forza uno shampoo.

Uno shampoo?

Scende l’acqua, scroscia l\’acqua

calda, fredda, calda…

Giusta!

Shampoo rosso e giallo, quale marca mi va meglio?

Questa!

Schiuma soffice, morbida, bianca, lieve lieve

sembra panna, sembra neve.

La schiuma è una cosa buona, come la mamma, che ti accarezza la testa quando sei triste e stanco: una mamma enorme, una mamma in bianco.

Sciacquo, sciacquo, sciacquo.

Seconda passata.

Son convinto che sia meglio quello giallo senza canfora.

I migliori son più cari perché sono antiforfora.

Schiuma soffice, morbida, bianca, lieve lieve

sembra panna, sembra neve.

La schiuma è una cosa pura, come il latte: purifica di dentro. La schiuma è una cosa sacra che pulisce la persona meschina, abbattuta, oppressa. È una cosa sacra. Come la Santa Messa.

Sciacquo, sciacquo, sciacquo.

Fffffff… Fon.

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...