Lunedì difficili

Buongiorno! Al volo….

Traffico come al solito per arrivare in ufficio. In fila su via Cavour sento un rumore tipo rana. Ho davanti una colonna di macchine. Non capisco. Poi dallo specchietto vedo una manina che continua a battere sul clacson producendo l’inquietante rumore. Chi guida ha i capelli ricci non pettinati di chi si è messo al volante direttamente dal letto senza nemmeno sciacquarsi gli occhi. Guida una multipla marrone ed è evidentemente in ritardo e suona a caso. Perché davvero chi gli sta davanti non può fare nulla per cambiare la situazione. Ma vuoi mettere il gusto di distribuire la propria ansia? Scattato il semaforo si mette a sinistra mi supera con gesto felino per rinfilarsi una macchina più avanti. Ed è così fino a Porta Pia. Sempre e solo una macchina davanti a me. Ha smesso di suonare. Poveraccio. Il suo lunedì è sicuramente peggio del mio. Anzi a vedere da quei capelli, dal suono del clacson e dal colore della sua macchina probabilmente anche il resto della settimana.

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...