Benvenuta primavera

Racconto spesso di quanto la primavera sia per me miracolosa. Sono nata qualche giorno dopo il suo ingresso e ogni anno, quando il sole comincia a farsi più luminoso e caldo, la natura si risveglia anche in città, nei parchi e nei vasi su davanzali e balconi, l’odore della mimosa si sparge, io rinasco. E non c’è nulla, di ordinario, che possa cambiare il mio umore. È come se marzo mi regalasse un filtro di quelli che rendono tutto brillante e bellissimo. Che sfocano i difetti, anzi no, permettono di esaltare i particolari migliori ignorando il resto. Ed è un mese che ho imparato a non sprecare. ‘Faccio cose, vedo gente…’ (cit.) Ieri è stata una giornata di incontri con persone felici. Che non sono quelle che non hanno problemi, che non esistono, ma sono quelli che riescono ad affrontare la vita scegliendo il sorriso invece del pianto (reale e figurato). E così facendo si educano al positivo, vivono meglio, negli anni non peggiorano, e quando li incontri regalano un pezzetto di felicità anche a te. Sì ho detto felicità: perché esiste e va ricercata. E non è vero che dura un attimo. Può durare anche anni. Magari non tutta la vita. Ma solo perché a volte bisogna farsi attraversare dalla sofferenza per ritrovarla. Ma mai bisogna smettere di cercarla o ri-cercarla. Anzi come dico spesso, dovrebbero insegnare a scuola ad essere felici. Perché il bello è che la felicità è indipendente dalle circostanze, dipende solo da noi. Per capirci, ieri, non mi è successo nulla di concreto, anzi a ben vedere un paio di cose avrebbero potuto rovinarmi la giornata. Semplicemente ho preferito guardare altrove e farmi trasportare dal bello e non dal brutto. Semplicemente. E stamattina mi sono svegliata con il sole fuori dalla finestra e dentro di me. Che era tempo che non succedeva. Buona domenica! ❤️ (Roberto stamattina ti sei superato)

p.s. questo post devo lasciarmelo a portata di mano che in questo periodo il rischio di guardare verso il brutto è alto.

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...