Facce come il …

Domenica mattina alle 8 mi arriva un messaggio di Sabina che mi invita a camminare. Ci mettiamo d’accordo per vederci sotto casa sua alle 9:15 ma quando sono quasi arrivata comincia a piovere e quindi il walking si trasforma in una lunga chiacchierata davanti ad un caffè, anzi due, per recuperare mesi in cui non ci siamo viste o sentite, come ci capita periodicamente. Eh sì perché le amicizie di lunga data vivono in modo naturale e non preoccupante periodi in cui ci si sente tutti giorni e periodi in cui non ci si sente proprio. E da qualche mese ci eravamo perse di vista. Tre ore di chiacchiere e abbiamo recuperato parlando di tutto: lavoro, figli, amore e poi, per ultima la forma fisica e l’efficacia delle diete che stavamo facendo. Per ultimissima dove fermarci. Perché, raggiunta una certa età, o si privilegia il viso o il sedere. Bisogna scegliere: dimagrire eccessivamente riduce il posteriore ma avvizzisce la faccia; di contro qualche chilo in più aiuta a mantenere la consistenza del volto pena però una o due taglie in più di pantaloni. A questo eterno dilemma ha trovato risposta Roberto. Quando il disegnetto mi è arrivato ho riso 5 minuti da sola, e condividerlo mi è sembrato un ottimo modo per augurarvi un buon inizio di settimana. Buon lunedì! ❤️

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...