Ti ho chiesto scusa.

Posted by

Lo devo dire. Detesto chi, quando gli fai notare che ti ha ferito, ti chiede scusa e ritiene che si debba finirla così. Che se tu continui ad essere arrabbiato è un problema tuo, che hai un brutto carattere. E tra questi i peggiori, poi, sono quelli che chiedono ripetutamente scusa. Reiterano e chiedono scusa. È così sono a posto. Come la giustificazione scolastica per le assenze. Che con motivi personali copri pure ‘non mi andava di alzarmi’ e vale lo stesso. Ma la vita è un’altra cosa. Per me la scusa non vale se non c’è riparazione. E nel riparare ci sta anche subire l’incazzatura dell’altro per tutto il tempo che lo ritiene giusto. Ci sta l’amarezza di averlo ferito. Ci sta la paura di perdere il suo affetto, la sua amicizia, il suo amore. La sua stima. E invece no, per alcuni chiedere scusa è già di per sè riparatorio. E le senti a pelle quelle scuse che non hanno nulla di sincero, che vanno a coprire qualcosa che neanche si è capito bene. Che vogliono solo evitare il confronto, il sentirsi inadeguati, lo specchio, vogliono evitare lo specchio.

Roberto a cui avevo scritto che oggi ero nostalgicamente chiusa in me, mi ha disegnata così e sempre… magrissima. Di questo e di riuscire sempre a farmi sorridere gli sarò sempiterna grata. Buona serata!

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...