Il buongiorno del 28 dicembre

Ultimi sgoccioli di 2013. Non ci si crede a quanto può durare, a volte, un anno. E nonostante la fatica di arrivare alla conclusione, non ci tengo a festeggiare, sguaiatamente, né la fine né l’inizio. Perché il mio nuovo anno è già iniziato. E sarà un anno diverso. Di recupero di sogni da realizzare con l’animo leggero. Senza recriminazioni, guardando avanti. Lasciando a terra le zavorre. Anche quelle a cui mi sono, alla fine, affezionata. Un anno in cui, finalmente, ricominciare a volare. Buongiorno dal mio futuro!

Annunci

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...