Il buongiorno dell’8 giugno

Un paio di giorni fa in un negozio, ho ascoltato casualmente una conversazione tra le commesse che si confidavano che i loro fidanzati non consentivano loro di indossare indumenti ritenuti troppo provocanti, come per esempio degli shorts, se non in loro presenza. E come questo non fosse per loro motivo di disagio, anzi al contrario motivo di orgoglio in quanto sinonimo di un grande interesse nei loro confronti. Devo dire che mi è sembrato di essere entrata sul set di ‘Poveri ma belli’. Improvvisamente intorno a me tutto si è colorato con scale di grigio e arrivata alla cassa cercavo le lire. Credo però che, battute a parte, questo andare ad ascoltare la società di prima mano, entrando nei negozi, prendendo di tanto in tanto i mezzi pubblici, soffermandosi sulla chiacchiere della gente per strada, sia un modo davvero unico per cogliere il dove siamo. Ovvio che non ha un valore statistico. Come, però, non ce l’ha nemmeno lo scambio su internet dei cultori del congiuntivo rispetto ai quali tematiche di questo tipo sono archiviate da tempo.
Credo sinceramente che il tema della parità sia ancora molto aperto ma che episodi come questi siano piuttosto legati alla carenza di educazione affettiva. Di quell’insegnare, famiglia e scuola, che amore è fidarsi, appartenersi a prescindere, rispettare se stessi e gli altri. E soprattutto aborrire l’idea che esercitare o subire il possesso sia sinonimo di sentimento. Insegnare, con amore.
Buongiorno e buona domenica!

Annunci

2 pensieri riguardo “Il buongiorno dell’8 giugno

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...