Il buongiorno del 4 agosto

Ieri sera mi sono addormentata presto e stamattina appena sveglia mi sono fatta un giro su FB per vedere cosa hanno combinato ieri i miei amici. Trovo FB un mezzo fantastico e non invasivo (è una scelta condividere ed è una scelta leggere) per tenersi in contatto e non perdersi di vista. Ovviamente ogni tanto è auspicabile un contatto non virtuale ma la verità è che molti, senza questa piazza, sarebbero finiti nei ricordi con l’etichetta che fine avrà fatto?! e non perché il desiderio era quello di dimenticarli ma solo perché il tempo da mettere a disposizione degli altri è finito e fino ad oggi, fino a questa meravigliosa invenzione, era stata necessaria, o meglio naturale, una più dura selezione.
Grazie a questo colorato TG amicale interattivo, vedo crescere i figli dei miei compagni delle elementari e i compagni delle elementari di mio figlio. Conosco i ristoranti dove merita andare consigliati dall’amico esperto o comprare un libro segnalato dalla compagna di liceo. Rido delle battute degli scanzonati e partecipo delle discussioni, se ho voglia e tempo, su fatti di cronaca o di politica. Questo mescolato alla vita reale che continua a fluire senza soluzione di continuità e che piace anche a me, per alcuni suoi pezzi, condividere.
Ognuno di noi, credo, ha spazi di condivisione. Da uno grandissimo in cui ci sono tutti ad uno piccolo piccolo in cui c’è forse solo una persona e a volte solo noi. E ognuno può scegliere. Di condividere e cosa condividere. Ma anche di non condividere nulla e restare solo a guardare. Su Facebook come nella vita. Il virtuale ha solo esteso le nostre possibilità, non ha cambiato le nostre propensioni e i nostri costumi. Chi ti diceva quello che si era mangiato la sera prima, per filo e per segno, c’è sempre stato. Ora pubblica le foto. Ed il vantaggio è che si fa prima ed eventualmente puoi anche saltarle.
Per scelta nella mia comunità non ci sono sconosciuti. Con ognuno dei presenti ho condiviso qualcosa che mi ha lasciato un segno nella vita reale. È la mia personale Arca. L’Arca di Maru e ci tengo molto.
Buongiorno ai miei amici mai virtuali!

2 pensieri riguardo “Il buongiorno del 4 agosto

  1. L’Arca di Maru é tra le tue migliori invenzioni; uno spazio che ci hai creato e dedicato che si può sentire, quasi toccare, niente affatto virtuale. Grazie alla nostra Noè ❤

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...