Il buongiorno del 27 gennaio

20140126-171327.jpg
Per due giorni non ho scritto, almeno non ho scritto su questo blog. Per due giorni ho raccolto. Anche la frase della foto. ‘Quanto tempo resterai con me? Preparo un caffè o preparo la mia vita?’ Mi ha colpito perché sono davvero tante le persone che, in questi ultimi mesi, ho incontrato. Persone recuperate dal passato o dal mio nuovo presente. Persone con cui ho preso un caffè, sono andata al cinema o al teatro, ho cenato o fatto un viaggio o ho giocato a Taboo ma a cui non ho chiesto domani. Ogni volta mi è bastato l’oggi. Mi è bastato il caffè. Non perché mi accontento o perché non vorrei proseguire ma perché ho scoperto che ci sono caffè, o tempi di un caffè, che valgono una vita. E anche che la vita non è un intervallo continuo e indistinto ma è fatta proprio di migliaia di pause caffè. Buongiorno e buone pause caffè!

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...