Il buongiorno del 10 agosto

20140809-223007-81007289.jpg
Ieri sera mi sporgo dalla finestra per stendere il costume che ho lavato e che volevo riutilizzare oggi e vengo assalita dal profumo delle piante che tengo sul davanzale e risalgono intensi per le mie narici i profumi della menta, della salvia, del rosmarino e del basilico. Rimango così. Appoggiata con il busto sui vasi e il costume in mano a godermi questo momento. Chiudo gli occhi e aspiro più intensamente. È una sensazione meravigliosa. Vorrei farla durare di più ma sono al primo piano e per quanto tanta gente sia partita qualcuno a portare giù i cani c’è sempre e non so quale effetto potrebbe fare una signora in camicia da notte col sorriso ebete, semi svenuta sulle sue piante e con in mano un due pezzi sgocciolante. Al pensiero aggancio subito l’oggetto con le mollette al filo e mi ritiro.
Non ho sentito alcun odore per anni. Fino a quando, lo scorso settembre, ho trovato finalmente il coraggio di operarmi al setto nasale e si sono riaperte miracolosamente le porte del mondo dei profumi. E ovviamente, terribile contro partita, anche quello delle puzze (tema da sviscerare in altro e futuro post per non rovinare la magica atmosfera fin qui creata).
12 mesi di continue sorprese a solleticare pensieri, ricordi, immagini: i cornetti e il caffè della mattina, la terra bagnata delle giornate uggiose, il bagnoschiuma che ti dava di più, il sugo imbattibile di mia nonna, il fresco delle lenzuola asciugate all’aria leggera del paese, il profumo che usava il mio fidanzato ai tempi dell’Università, l’odore dell’ultimo mare e quello della mattina in città, il migliore per chi di questo si deve accontentare.
Si può sicuramente vivere senza odorato e a dire il vero non me ne sono mai neanche lamentata. Ma oggi che ho di nuovo questo dono, so che mi stavo perdendo qualcosa di straordinario.
Stasera avrò un altro costume da stendere e già pregusto il piacere.
Profumato buongiorno!

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...