Il buongiorno del 4 novembre

Da un paio di giorni dormo più del solito. Crollo la sera dopo aver sistemato la cucina ed essermi accertata che Marco sia a letto e mi sveglio la mattina con la luce del giorno. Mi chiedo se sia dovuto ad una maggiore serenità o invece ad un aggravio sul dispendio di energie quotidiane. Di fatto ho mille pensieri e tante cose da fare ma anche una stabilità ritrovata che mi consente di affrontarli con maggiore sportività. Non so. La domanda vera è: ma non sarà invece perché mi faccio sempre un milione di domande? Mi sa proprio di sì. A volte sembrerebbe che mi sia comprata pure le quote di quelli che non se ne fanno mai una. Non condivisibili loro (i famosi ‘fattela una domanda’) ma non condivisibile nemmeno io, e quelli come me, costantemente con la faccia a punto interrogativo.
Oggi 4 novembre sarà la mia giornata dello Sticazzi. Se riesco fino a stasera a non chiedermi nulla, a cena festeggio con un vinello d’annata. Così dormirò bene pure stanotte e domattina si ricomincerà da qui.

Ma oggi è anche una ricorrenza importante e voglio chiudere con il breve post che scrissi l’anno scorso.

Buon 4 novembre, data dell’ultima volta che l’Italia ha vinto una guerra.Che sia di buon auspicio per quella che sta combattendo ora contro un nemico ben più sfidante, se stessa. Buon 4 novembre anche alla mia scuola delle elementari che lo ricordava fiera ed anche a mia cognata per il suo compleanno:-)

15 pensieri riguardo “Il buongiorno del 4 novembre

  1. Capisco lo stress da elucubrazioni mentali…. Soprattutto quando intorno a noi ci sono persone che non si pongono alcuna domanda e vivono benissimo! Ma… Preferisco la curiosità del mettersi in gioco, anche quando potremmo tranquillamente risparmiarcelo. 🙂
    Concordo con la tua analisi…. Una maggiore serenità…. La causa principale (un buon segno!) e il dispendio di energie dovuto anche all’ ‘adjustment’ per il cambio d’ora, di stagione…. Ho vissuto anch’io il crollo serale, seguito da risvegli tardivi. E’ durato una settimana e poi…. Lavoro, routine, pioggia….. 😦
    Buona giornata Maru !!! xx

    Piace a 1 persona

    1. Pausa pranzo in questo giorno di pausa da elucubrazioni. Guardo il cielo in cui si spostano veloci grandi nuvole bianche. Non penso a nulla e mi sento leggera. Bellissima sensazione. Poi leggo ancora il tuo post ed ‘adjustment’ mi riporta tristemente al dovere… Buon pomeriggio Marco!

      Piace a 1 persona

  2. Dormi bene perchè sei serena …..e poi confermo come dici te “oggi giornata di sticazzi.”…..a Maru domani è un’altro giorno e si vedrà..b giornata

    Mi piace

  3. Io dormo malissimo e sono divorato da cento pensieri diversi, immagino quindi che tu dorma perchè nonostante tutto sei serena. Ti invidio.
    Il 4 di Novembre era una data importante, l’imperfetto non è casuale, lo fu per me fino ai 16 anni: oggi è quantomeno strano festeggiare un’Unità di fatto inesistente.

    Piace a 1 persona

    1. La mia serenità è un recente approdo ancora non consolidato. E sono la prima a stupirmene. Di fatto anch’io dormo poco di solito, tant’è che ne approfitto per fare tante cose… Non so se posso permettermi ma cosa è successo per cui non festeggi più questo giorno? Ciao e grazie di essere passato!

      Mi piace

  4. hai ragione amica mia , il mondo si divide tra chi si fa mille domande e chi non se ne fa mai una, io che appartengo alla prima categoria ho imparato nel tempo a farmi le domande giuste, e per tutto il resto non me ne curo,allontanando dalla mia vita ciò che può nuocermi, proprio come le persone appartenenti alla seconda categoria , che a volte picchiano duro proprio perchè ignari di se stessi e degli altri…
    E Stasera festeggia, brinda a te , che sei un’anima bella e speciale.
    Una buonissima giornata
    Barbara

    Piace a 1 persona

    1. Le domande giuste. Mica facile individuarle… Io continuo a fare parecchio rumore pur cercando la pace e il silenzio. Dovrai condividere il segreto su come si fa. Sul fatto, invece, di allontanare gli ignavi e i morti viventi siamo allineate. La considero una battaglia irrinunciabile. Stasera brinderó (ogni scusa è buona per festeggiare!) a me, a te e a tutti quelli che continuano ad essere curiosi e vogliono capire. E come si potrebbe senza farsi e fare domande? Buon pomeriggio amica mia carissima e a presto!

      Piace a 1 persona

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...