Il buongiorno del 18 ottobre

Oggi non ho programmi. La giornata si farà. E mi sono alzata con quella sensazione di piccola gioia che ti viene quando apri gli occhi e prendi coscienza che non hai nulla da fare. Che hai una giornata davanti e puoi decidere la qualunque anche rimanere a letto (Marco ha dormito con me ma poi va con il papà). Che puoi inserire la modalità ‘staiserena’ e non ti devi catapultare e uscire. Ed è sabato, non c’è neanche il garage che chiude e devi comunque mettere fuori la macchina. Solo un piccolo sforzo per controllare che Marco abbia preso tutto quello di cui ha bisogno e salutarlo prima di rituffarmi di nuovo sotto le lenzuola. Alzo la serranda, chiudo la tenda e il giorno entra ma tutto il resto rimane fuori. E mi piacciono quei rumori della piazza attutiti dalla finestra chiusa. Perché riproducono esattamente quello che sento in questo momento. Io qui e tutto lontano da non riuscire a sentirlo. E ogni tanto, per una manciata di ore, ci vuole.
Una sera della scorsa settimana ho cenato con un amico di vecchia data che mi diceva ‘A Marù, soli si sta male!. Gli ho risposto che aveva ragione ma che per me il periodo della solitudine era finito. Che negli anni passati mi ero sentita sola in tanti momenti ma che ora non mi accadeva più da un pezzo. Perché la solitudine non è uno status, è un sentirsi. E a volte avere qualcuno accanto può peggiorare la situazione.
Il mio sentirmi oggi è piacevole. È pieno. È frizzante. A volte mi sento stanca, affaticata, preoccupata ma sola no. Sola non mi ci sento più. E se c’è qualcosa che mi fa paura pensando di innamorarmi di nuovo è proprio avere a che fare, ancora una volta, con la solitudine. Perché il mio amico ha ragione, soli si sta male.

Buongiorno alle voci del mondo filtrate dai vetri e a questo sabato che si farà!

14 pensieri riguardo “Il buongiorno del 18 ottobre

  1. Buongiorno marù, Hai davvero ragione, soli in due, soli in mezzo alla folla, non necessariamente soli da soli. Ti capisco molto bene. Questo per me è il we con, quindi niente risveglio soft, ma va benissimo anche così-

    Mi piace

    1. Lo sarà il prossimo e io avrò invece il full time da mamma. Quello che quando ti dicono in ufficio ‘ma non ti mette paura affrontare quel progetto lì’, tu gli rispondi ‘io mi alleno alla gestione del casino con mio figlio, sono imbattibile…’ Buona giornata cara, so che sarà più faticosa della mia ma anche molto divertente. I piccoli mostri sono gli unici a restituire più energia di quella che ti tolgono…

      Mi piace

  2. Intanto il tuo stato d animo è contagioso….mette allegria
    È vero la solitudine è un sentirsi..e scoprire che la miglior compagnia è quella di sé stessi è una grande conquista

    E poi che bello svegliarsi e avere tutta una giornata da dedicarci..da vivere come più ci piace

    Buona domenica…:)

    Mi piace

Che ne dici?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...